Le siepi nei giardini in Italia

Nei giardini italiani, è possibile trovare una varietà di siepi che svolgono diverse funzioni, come la creazione di barriere, la delimitazione degli spazi, la protezione dal vento, e la decorazione.

Ecco una panoramica dei tipi di siepi comunemente utilizzati nei giardini italiani:

Siepi giardini italiani

Le Siepi Sempreverdi nei giardini Italiani

Lauro ceraso (Prunus lauro cerasus)
-Caratteristiche: Foglie grandi, lucide e verdi tutto l’anno.
– Uso: Ottimo per siepi alte e dense.
– Manutenzione: Potatura del Lauro regolare per mantenere la forma.

Bosso (Buxus sempervirens)
– Caratteristiche: Foglie piccole, verdi e lucide.
– Uso: Ideale per siepi basse e bordure.
– Manutenzione: Crescita lenta, richiede potature regolari ma leggere.

Pitosforo (Pittosporum tobira)
– Caratteristiche: Foglie verdi lucide con bordi ondulati.
– Uso: Siepi di media altezza, tollera bene la potatura.
– Manutenzione: Potatura moderata, tollera climi marittimi.

 Siepi Fiorite in Giardino Colore e spensieratezza nei Giardini Italiani

Oleandro (Nerium oleander)
– Caratteristiche: Fiori colorati (rosa, bianco, rosso) in estate.
– Uso: Siepi decorative e barriere.
– Manutenzione: Potatura annuale, attenzione alla tossicità della pianta.

Forsizia (Forsythia)
– Caratteristiche: Fiori gialli brillanti in primavera.
– Uso: Siepi decorative.
– Manutenzione: Potare subito dopo la fioritura per favorire la crescita dei rami fioriferi.

Spirea (Spiraea)
– Caratteristiche: Fiori bianchi o rosa in primavera o estate.
– Uso: Siepi basse e medie, bordure.
– Manutenzione: Potatura dopo la fioritura, crescita moderata.

Le Siepi Profumate non solo colore e formalità anche un odore gradevole nel tuo giardino

Gelsomino (Jasminum)
– Caratteristiche: Fiori bianchi o gialli molto profumati.
– Uso: Siepi decorative e aromatiche.
– Manutenzione: Potatura leggera dopo la fioritura, richiede sostegno se coltivato come rampicante.

 Lavanda (Lavandula)
– Caratteristiche: Fiori viola e foglie grigio-verdi, profumo intenso.
– Uso: Siepi basse e bordure aromatiche.
– Manutenzione: Potatura leggera dopo la fioritura per mantenere la forma.

Siepi giardini italiani

Siepe formali isole Borromee

 Le Siepi Caducifoglie rusticità e eleganti anche in inverno.

 Carpino (Carpinus betulus)
– Caratteristiche: Foglie verdi che diventano dorate in autunno.
– Uso: Siepi alte e barriere, molto resistenti.
– Manutenzione: Potatura regolare, tollera bene la modellatura.

 Faggio (Fagus sylvatica)
– Caratteristiche: Foglie verdi che diventano marroni in autunno e persistono durante l’inverno.
– Uso: Siepi alte, barriere.
– Manutenzione: Potatura regolare, ideale per siepi formali.

Siepi giardini italiani

Le  Siepi da Frutto buone anche da mangiare

 Mirto (Myrtus communis)
– Caratteristiche: Foglie aromatiche, fiori bianchi, bacche blu.
– Uso: Siepi decorative e aromatiche.
– Manutenzione: Potatura moderata, tollera climi mediterranei.

 Melograno nano (Punica granatum var. nana)
– Caratteristiche: Piccoli frutti commestibili, fiori rossi.
– Uso: Siepi basse decorative.
– Manutenzione: Potatura leggera, tollera climi caldi e secchi.

 Siepi di Conifere eleganza e copertura massima tutto l’anno

 Cipresso (Cupressus sempervirens)
– Caratteristiche: Foglie aghiformi, crescita colonnare.
– Uso: Siepi alte e formali, barriere contro il vento.
– Manutenzione: Potatura minima, crescita lenta.

 Tasso (Taxus baccata)
– Caratteristiche: Foglie aghiformi, bacche rosse.
– Uso: Siepi alte e dense, resistenti all’ombra.
– Manutenzione: Potatura regolare, pianta velenosa.

Alcune dellLe Siepi nei giardini  opzioni disponibili che utilizziamo per creare siepi nei giardini a Monza e Brianza.

taglio siepe

La scelta delle siepi nei giardini dipende dal clima locale, conseguentemente dallo spazio disponibile, dallo scopo della siepe e dalle preferenze estetiche.